+39 (324) 8644141

+39 (324) 8644141

università

Cosa bisogna aspettarsi qualora si scelga di frequentare un’università britannica? Molti liceali italiani sembrano interessati all’argomento, ma non sanno precisamente cosa comporti una scelta di questo tipo. Nei prossimi due articoli proveremo a chiarirvi le idee. In questo articolo ci focalizzeremo soprattutto sul curriculum scolastico dello studente, evidenziando le maggiori differenze con l’università italiana. Rispetto a quella italiana, l’università in 
Leggi di più
Nell’articolo del 11/10/2014 abbiamo parlato del Interantional Baccalaurate ma non abbiamo parlato di quello che studi nel programma IB. Infatti, i metodi di insegnamento del IB Diploma sono estremamenti diversi dai licei italiani. Nei licei italiani vengono studiate 10-11 materie all’anno, senza libertà di scelta per i ragazzi. Il licei scientifico e classico italiani danno estrema importanza alle materie umanistiche: 
Leggi di più
Nei prossimi due articoli ci focalizzeremo sul Diploma IB e le sue caratteristiche. The International Baccalaurate Foundation (IBO) è una fondazione internazionale fondata nel 1968 e con sede a Ginevra la quale offre rinomati programmi educativi per studenti dai 3 ai 19 anni. Ogni studente IB viene incoraggiato a sviluppare 10 caratteristiche principali con l’obiettivo di sviluppare le sue migliori qualità: curiosità, 
Leggi di più
Di seguito la seconda parte dell’intervista con Leave Italy. Per l’intervista completa, visitate: http://www.leaveitaly.com/ Se dovessi scegliere tra Regno Unito e USA cosa mi consiglieresti e sulla base di quali criteri dovrei scegliere un paese piuttosto che l’altro? Pro e Contro? Io sono di parte, però suggerirei sicuramente gli Stati Uniti; prima di tutto perché è lì che troviamo le 
Leggi di più
Recentemente, il nostro fondatore Mattia Pastore e stato intervistato da Leave Italy, famoso blog italiano per italiani all’estero. Nei prossimi due articoli, vi proponiamo dei pezzi dell’intervista. Per l’intervista completa, visitate: http://www.leaveitaly.com/ Come è nato il progetto USA Students Advisors? USA Student Advisors è nata perché a nostro parere c’erano delle grosse mancanze nel mercato. Per quanto riguarda la consulenza 
Leggi di più
Ormai è chiara l’importanza degli sport nei college americani. Oggi ci occuperemo del nuoto. Circa 610 scuole statunitensi vantano un Swimming & Diving team (team di nuoto e tuffi). Quasi 200 di loro sono Division I, 84 Division II e 236 Division III. Un altro centinaio fanno parte di altre divisioni tra le quali la NAIA e la NJCAA. All’interno dei 
Leggi di più
Fino ad oggi ci siamo occupati del SAT e del TOEFL, i due test richiesti dalla maggior parte delle università internazionali per i loro Bachelors Degree Programs. Tuttavia, come abbiamo potuto constatare dall’articolo del 30/6/2014, le università americane ed inglesi sono le migliori al mondo anche per i loro MBA. I requisiti per un master all’estero sono diversi. Mentre ogni 
Leggi di più
Al giorno d’oggi, il numero di ragazzi che decide di ottenere un master all’estero è in continuo aumento. Il master all’estero è infatti visto come un fattore determinante dalla maggior parte delle imprese italiane ed internazionali e il conseguimento apre ad opportunità di lavoro in tutto il mondo. L’america e l’Inghilterra sono certamente la mete che attraggono il maggior numero 
Leggi di più
Si sono conclusi da poco i campionati internazionali di tennis juniores al TC Milano Bonacossa. A trionfare sono stati Catherine Bellis (USA) e Roman Safiullin (Russia). Anche USA Student Advisors era presente per promuovere i nostri programmi esclusivi e per presentare un’ulteriore offerta per i nostri ragazzi, l’università in Inghilterra! Il trofeo Bonfiglio è considerato il quinto torneo juniores di tennis 
Leggi di più
I dati sulla disoccupazione giovanile in Italia sono estremamente preoccupanti. Gli ultimi risultati confermano che oltre il 41% dei giovani italiani al di sotto dei 24 anni è senza lavoro e che il 28% degli under 29 si trova nella stessa situazione. In Italia ci sono 2,2 milioni di giovani fino ai 29 anni che non studiano e non lavorano. 
Leggi di più
Archivi